7 miti e fatti sul sesso

Tempo per leggere: 5 min

uomo e donna a letto

La rivoluzione sessuale è venuta e ha cambiato il mondo, facendoci mettere da parte la nostra nozione medievale di relazioni di genere, le regole di attrazione e il ruolo dell’uomo e della donna in esse. Letteratura specializzata e film per adulti hanno dato alla maggior parte delle persone un’idea della vasta gamma di tecniche e tecniche diverse che possono essere applicate nell’arte dell’amore, creando una sorta di piedistallo attraverso il quale tutti possono immergersi nel vasto mondo della gioia e dare una volontà alla loro immaginazione. Ci consideriamo una società liberata e romanticamente spezzata, ma ci sono ancora un gran numero di miti e delusioni sul sesso a cui schiavizzamo.

Ciò è dovuto principalmente al fatto che non ci rendiamo conto che i film per adulti in questione sono spesso interpretati in una sceneggiatura, e gli attori in essi interpretano le nostre fantasie, non atti di piacere per se stessi, che possono effettivamente fare appello al nostro partner. Spesso ci manca l’elemento più importante nelle relazioni sessuali armoniose. Che abbiamo un vero rapporto intimo con la persona con cui abbiamo scelto di condividere il nostro letto, dobbiamo parlargli per chiarire le fantasie e i desideri comuni in cui tendiamo a indulgere.

Il sesso come via di comunicazione umana

uomo e donna

Le relazioni sessuali armoniose sono una componente importante di qualsiasi relazione, sia che si trasforma in una seria esperienza romantica o rimanga un’esperienza fugace. È grazie a loro che siamo sopravvissuti come specie e siamo stati in grado di trovare un modo per evolvere a tal punto che diventiamo il gruppo dominante del genere biologico. Affinché l’esperienza più intima di un semplice atto di co-creazione in una sorta di arte dell’amore, tuttavia, dobbiamo essere in grado di scrollarsi di mente le nostre inibizioni e conoscere sia il nostro corpo che quello del contrario.

Sapevi, per esempio, che il pene maschile è un organo straordinario con innumerevoli funzioni? Lo stesso vale per una vagina simile a un fiore. Finché usiamo il giusto tipo di stimolazione per fare appello al partner, possiamo riunirci al picco assoluto del divertimento intimo e dell’estasi. Anche una serie di prodotti naturali può contribuire a questo obiettivo. Un esempio di rimedio simile per il divertimento sono le capsule Urogun.

Ecco alcuni fatti curiosi sul sesso che potresti non sapere:

  • La durata media del rapporto sessuale non supera i 15 minuti con preliminari inclusi.
  • Le donne che si masturbano più spesso possono anche raggiungere facilmente l’orgasmo durante il rapporto sessuale.
  • Una grande percentuale di rappresentanti del sesso equo non può nemmeno arrivare alla fine senza stimolazione clitoridea e gioco.
  • Il massaggio con oli essenziali aromatici intorno alle zone erogene migliora il piacere.
  • La luce solare, una tazza di caffè zuccherato o vino rosso stimolano la sintesi e il rilascio di serotonina nel cervello, che enfatizza il divertimento.
  • Le donne sono più facilmente eccitabili poco prima e dopo il loro ciclo mensile.

Internet uccide il desiderio di sesso?

uomo e donna con i telefoni

Recenti studi sull’argomento vengono sottolineati che le infinite possibilità della rete spesso creano tensione e raffreddamento delle relazioni nelle coppie. La ricerca è stata condotta dal Prof. David Spiegelalter dell’Università di Cambridge, che ha persino in programma di pubblicare un libro specialistico.

Guarda anche: Erbe per busto più grande

I dati rilasciati dallo scienziato mostrano che all’epoca la coppia media ha fatto sesso circa 3 volte al mese, mentre all’inizio del 21 ° secolo era almeno 4, e negli anni ’90 era 5! Prof. Spiegelalter ipotizzava che la diminuzione del numero fosse dovuta al fatto che la comunicazione virtuale e la libera disponibilità di film per adulti su Internet avevano in qualche modo distorto la nostra idea di comunicazione intima tra coppie. Allo stesso modo, la crescente divergenza dei confini tra vita privata e vita pubblica porta a una minore convivenza, che in particolare non crea molti prerequisiti per una vita pubblica di qualità e quantitativamente soddisfacente.

Prestiamo più attenzione ai 7 miti e delusioni più popolari sulle relazioni sessuali e su come esattamente farla franca con la realtà.

Mito #1. Le donne cercano l’amore e gli uomini – Sesso!

uomo e donna, cravatta

Questa illusione è radicata nell’idea che i rappresentanti del sesso equo siano più emotivi e inclini all’affetto, mentre quelli dei forti sono pronti a dare la ricerca di qualsiasi donna più bella che sia pronta ad andare a letto con loro e sembri un’idea migliore. Nell’era che arriva dopo la rivoluzione sessuale, è assurdo parlare di questo tipo di stereotipi.

Ci sono molti uomini che sono felici di entrare in una relazione, così come un numero sufficiente di donne che sono solo alla ricerca di divertimento fisico. Si tratta più di sapere se hai incontrato la persona giusta con cui vuoi condividere la tua vita.

Mito #2. La dimensione delle palme e dei piedi = La dimensione della dignità?

uomo, scarpe

C’è una percezione popolare che le dimensioni del membro del sesso maschile possono essere indovinate dalle dimensioni del piede o del palmo. Questa, ovviamente, non è un’affermazione scientificamente giustificata e non c’è nulla di vero al riguardo. Pensa alla tua esperienza personale. Quante volte hai mai avuto un fiammifero? La dimensione del pene, proprio come le dimensioni del busto, dipende esclusivamente dalla concentrazione di diversi tipi di ormoni nel corpo.

Mito #3. Le donne raggiungono l’orgasmo solo attraverso il sesso vaginale!

Il sesso equo è avvantaggiato dal fatto che può finire in due modi diversi: clitorideo e vaginale. La maggior parte delle donne si lamenta persino di non poter sperimentare un orgasmo senza una qualche forma di stimolazione. L’altro vantaggio del sistema sessuale delle donne è che possono indulgere nei più forti gradi di divertimento ripetutamente e costantemente senza dover fare pause per riposarsi. Questo non è valido per tutti, ma per gran parte – sì!

Mito #4. Il cibo è necessariamente un afrodisiaco!

fragole, cioccolato

Abbiamo già menzionato l’importanza della composizione biochimica individuale nel corpo di ogni persona. Anche se mangi una dozzina di ostriche a colazione, come leggenda dell’amante più famoso – dice Casanova, non c’è alcuna garanzia che questo influenzerà il tuo appetito sessuale e il grado di eccitazione. Lo stesso vale per il cioccolato e le erbe per la beatitudine sessuale. La maggior parte dell’enfasi sensoriale e del desiderio di contatto intimo significa far sì che il corpo rilasci più dopamina e serotonina – la cosiddetta ” “ormoni della felicità” che migliorano l’umore e ci rendono più propensi a rispondere a uno stimolo esterno o a diventarne noi stessi una fonte.

Mito #5. Solo gli uomini amano i film per adulti!

Erotica

La ragione dell’esistenza di questo mito è che il sesso equo è intrinsecamente più modesto e un senso di moderazione e vergogna. Se glielo chiedi, la maggior parte di loro ti dirà che non gli piace guardare film per adulti. In effetti, la maggior parte di loro ha guardato e si è persino divertito alcuni di loro. Ma non te lo diranno mai.

Mito #6. È normale che una donna non finisca!

Questo è assolutamente falso e malinteso. Ogni partecipante all’intimo atto di godimento e piacere reciproco dei corpi merita di sperimentare l’estasi suprema. È importante condividere di più con il tuo partner su ciò che ti eccita e ciò che ti allontana. È l’unico modo per raggiungere l’armonia. Non essere egoista!

Mito #7. Gli uomini pensano al sesso ogni 7 secondi!

Orologio

È stato scoperto che il sesso forte pensa molto più spesso al sesso che a quello gentile. Ma se i loro pensieri saltavano su questo argomento ogni 7 secondi, allora questo suggerisce che camminerebbe in uno stato agitato ovunque. Oh, sarebbe sicuramente ovvio!

Possa il piacere essere reciproco e massimo!

Il godimento dell’atto intimo della condivisione del corpo con il contrario è uno dei più grandi piaceri che una persona possa sperimentare. È una vera estasi. Molti, tuttavia, non possono rilassarsi abbastanza da indulgere in lui. In questi casi, è bene sapere che possiamo contare su un aiuto sicuro con ingredienti naturali. Un prodotto simile è la Erosept.

Francesca Polini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *