Infezione Fungina – Alimenti che ne fermano lo sviluppo

Tempo per leggere: 4 min

cibo, infezione fungina

L’infezione fungina è una malattia abbastanza comune che deve essere trattata in modo tempestivo e corretto, in modo da non diffondersi. Questo tipo di infezione è anche noto come candidosi e ha origine nel nome di un tipo di fungo (candida). Si trovano nella cavità orale e nell’intestino delle persone. Tuttavia, quando il loro sviluppo non è controllato, causano infezioni. Le ragioni di ciò possono essere sia i cambiamenti che si sono verificati nel tuo ambiente che una sorta di irritante.

In generale, l’equilibrio di questi funghi nel corpo umano è fragile ed è disturbato da azioni come l’assunzione di farmaci, un’alimentazione scorretta, tossine nell’ambiente e molto altro. Nei casi in cui il numero di candidati diventa troppo grande, hanno la capacità di penetrare nella parete dell’intestino ed entrare direttamente nel flusso sanguigno. Lì, iniziano un processo di rilascio di particelle tossiche. Interrompono la struttura dell’intestino, li rendono più permeabili e instabili.

Per rassicurare tutti i lettori che hanno preoccupazioni sulle condizioni del loro organismo, dovremmo menzionare il fatto che per fermare la diffusione e la crescita dei funghi, non è necessario sottoporsi a trattamenti severi, né assumere farmaci aggressivi. Tutto quello che devi fare è includere alcuni alimenti nel tuo menu giornaliero. Sono efficaci con le loro proprietà antifungine e il loro consumo regolare aiuta a far fronte alla candida. Inoltre, questo metodo non porta il rischio della comparsa di effetti collaterali. E per un’azione e una rimozione ancora più veloci del fungo sulle gambe e sulle mani può aggiungere al loro trattamento e Zenidol.

Nei prossimi paragrafi, ti presenteremo 10 degli alimenti antifungini più utili che faresti meglio a includere nel tuo menu. Se l’argomento ti interessa, leggi l’articolo completo.

Micosi e Funghi Ai Piedi: Sintomi, Prevenzione e Cura

1. Olio di cocco

1. Olio di cocco

L’olio di cocco in forma organica ha proprietà antifungine molto forti. Ciò è dovuto al fatto che è ricco di acido caprylico.

È stato dimostrato che quando questo acido viene consumato in dosi ragionevoli, combatte efficacemente il lievito. Questo viene fatto forando piccoli fori nelle loro pareti cellulari.

Prepara il tuo corpo per l’estate e ottieni il massimo dalla bevanda ChocoLite!

2. Aglio

Aglio

Non è un caso che le persone chiamino l’aglio l’antibiotico naturale più potente. È la scelta perfetta per il cibo che può fermare la crescita del lievito.

Ricco di composti di zolfo, in particolare allicina, l’aglio agisce come un fungicida naturale. Cambia costantemente l’ambiente che il fungo è necessario sviluppare.

3. Aceto di sidro di mele

Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele contiene alcuni composti acidi che hanno la capacità di combattere direttamente contro il fungo. Tuttavia, a tal fine dovrebbe essere utilizzato un prodotto biologico non raffinato. I suoi acidi cambiano anche l’ambiente di cui hanno bisogno per svilupparsi.

Inoltre, un certo numero di specialisti evidenzia le proprietà benefiche dell’effetto mela associate al fatto che è ricco di enzimi naturali che aiutano a distruggere il fungo.

4. Limoni

Limoni

I limoni sono agrumi, che sono fortemente raccomandati alle persone che hanno un problema con un’infezione fungina. Anche i limoni verdi funzionano perfettamente contro il lievito, impedendo loro di svilupparsi e diffondersi.

Le loro funzioni alcalinizzante hanno la capacità di ridurre l’eccesso di acidità nel nostro sistema digestivo. Inoltre, rimuovono i microrganismi dannosi dal corpo, poiché il loro basso contenuto di zucchero li rende dannosi per loro.

5. Bacche

Questo è un altro alimento molto utile che aiuta il corpo nella lotta contro l’infezione fungina. Le bacche hanno un alto contenuto di vitamina C, che rafforza il sistema immunitario.

6. Zenzero

Zenzero

Questa pianta e soprattutto la sua radice ha un alto contenuto di sostanze antinfiammatorie e antifungine come lo shogaolo e lo gingerolo. Lo zenzero aiuta anche il sistema urinario nel processo di disintossicazione del corpo. È uno degli alimenti anti-invecchiamento!

I suoi composti attivi migliorano la circolazione sanguigna e rafforzano il sistema immunitario.

7. Olio d’oliva

È noto che l’olio d’oliva è ricco di acidi grassi omega-3 e polifenoli. A loro volta, questi composti aumentano la protezione del corpo contro l’infezione fungina.

8. Cannella

Cannella

La cannella è una spezia antimicotico, che ha anche un effetto antinfiammatorio. Funziona a metà dell’olio di cocco.

I principi attivi della cannella scompro le cellule di lievito e le uccidono. È usato contro diversi tipi di parassiti.

9. Salmone selvatico

Salmone selvatico

Questo cibo è una delle fonti più preziose di acidi grassi omega-3. Circa le loro proprietà e l’azione utile nella lotta contro l’infezione fungina che abbiamo già spiegato sopra.

Assunto come cibo, il salmone selvatico regola l’attività delle cellule nei tessuti e si prende cura della migliore salute del corpo.

10. Chiodi di garofano

Chiodi di garofano

Questa pianta è ricca di eugenolo. È una sostanza che ha forti proprietà antifungine e antinfiammatorie. Come lui, Exodermin affronta questo tipo di infezione fungina attraverso ingredienti naturali in una formula potente.

Ecco perché è utile contro le infezioni fungine. Molto spesso è assunto sotto forma di spezia.

Rimuovere funghi e infezioni fungine con i cibi giusti!

Questi sono i 10 alimenti più efficaci e utili che puoi includere nella tua dieta per garantire la prevenzione del tuo corpo contro lo sviluppo di infezioni fungine. Oltre a loro, è anche bene prendere cibi ricchi di probiotici come yogurt naturale o kefir. Questo tipo di cibo rafforza l’immunità del corpo e si prende cura dell’equilibrio della sua microflora.

Francesca Polini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *